Dove mangiare e bere in aeroporto per 3,50€

dove mangiare in aeroporto fiumicino linate bergamo pisa malpensa


Sono rientrato adesso dall'ennesimo viaggio di lavoro e ho pensato di scrivere questo post per spiegare dove mangiare in aeroporto pagando solo 3,50€. Anzi, per questo prezzo non si tratta solo di mangiare ma anche di bere!

Se vi state domandando:

  • dove mangiare in aeroporto Fiumicino?
  • dove mangiare in aeroporto Linate?
  • dove mangiare in aeroporto Bergamo?

Fiumicino, Linate, Bergamo, Pisa, Malpensa questa formula funziona in tutti gli aeroporti italiani ed è pensata per chi non vuole pagare grosse somme per mangiare in aeroporto.

Perché mi sono sbattuto a cercare la formula più economica per mangiare in aeroporto?

In primo luogo perché sono stanco di pagare 6€ per un "panino vetrina".
Il "panino vetrina" è quel panino che trovi negli espositori dei bar degli aeroporti, un panino traboccante di prodotti. Prosciutto, lattuga, formaggio sembrano esplodere fuori dal pane.
Tu pensi "ma questo è un affare! Un super panino!". Poi lo compri e ti accorgi che tutto, ma proprio tutto il condimento, è quello che si vede fuoriuscire dal panino. Il resto? È tutto pane!

Il secondo motivo è che mi diverto a cercare l'impossibile!
Vi giuro, non avrei mai pensato che fosse possibile mangiare in aeroporto per 3,50€. Anzi, mangiare e bere! Quando entro nel clima della sfida e dispongo di molto tempo di attesa (mi capita spesso quando ho la brillante idea di prenotare un volo con Vueling) mi metto alla ricerca di soluzioni per chi viaggia in aereo.

Dove mangiare e bere in aeroporto per 3,50€

Non si tratta di ristoranti, non si tratta di fast food ma si tratta di... distributori automatici!
Sono quei distributori elettronici dove tu metti una moneta, selezioni il prodotto che ti viene servito in un cestello. Lo so, non è il massimo per un pasto, ma è di certo la migliore soluzione a livello economico.
Ed attenzione, non vi sto consigliando di mangiare uno snack, una cioccolata, dei frutti secchi o delle patatine, ma di mangiarvi un panino e bervi una bottiglia d'acqua. Perché in questi distributori potete trovare anche panini o tramezzini e naturalmente delle bottigliette d'acqua.

Quale è il problema del mangiare in aeroporto per 3,50€?

L'unico problema è che vi dovrete mettere alla ricerca del distributore automatico!
Si tratta di una vera e propria caccia al tesoro, perché di solito questi distributori vengono collocati in zone nascoste dell'aeroporto, aree non molto transitate. Il motivo è molto semplice, potrebbero togliere lavoro a bar e ristoranti.

Posso assicurarvi che la qualità di alcuni panini che ho comprato nei bar degli aeroporti era la stessa (per non dire inferiore) di quella dei distributori automatici.
Posso assicurarvi che l'acqua comprata nei bar o nei ristoranti degli aeroporti è la stessa che comprate nei distributori automatici.
Unica differenza? Il prezzo!

Ieri a Milano Malpensa ho comprato un panino per 2,50€ ed una bottiglietta d'acqua per 1,00€. Totale 3,50€

Non nego che in molte occasioni mi concedo panini o pasti completi nei ristoranti degli aeroporti, ma non è di questo di cui volevo parlarvi in questo post!

Conclusioni su dove mangiare in aeroporto  

Come avete potuto leggere da questo articolo, la soluzione economicamente migliore per mangiare in aeroporto sono i distributori automatici. Ma proprio ieri, all'aeroporto di Milano Malpensa, ho notato un Carrefour Express. Sono entrato ed ho visto ottimi panini e prodotti da scaffale a prezzi onesti (il panino ben farcito costava 3,50€ ed uno snack al sesamo costava 1,00€), spero che questo sia il primo segnale di una trasformazione.


Lascia la tua e-mail per ricevere la mia newsletter


Nessun commento:

Posta un commento