Sacco a pelo invernale ed estivo. 5 consigli per l'acquisto

sacco a pelo invernale estivo

In questo post spiego quali sono le caratteristiche di un sacco a pelo invernale o estivo che dovreste prendere in considerazione prima di passare all'acquisto.


Al momento di metterci in viaggio sui pedali, l'idea di portarci dietro un sacco a pelo può essere buona soprattutto se il nostro itinerario non è stato ben preparato.
A volte può capitare di arrivare in hotel o rifugi dove non c'è disponibilità di camere, in altre occasioni può capitare di non raggiungere la meta giornaliera prevista e dobbiamo trovare un'alternativa per trascorrere la notte.

Al momento di comperare un sacco a pelo, tanto che si tratti del modello invernale o estivo, dobbiamo prendere in considerazione le ...

5 caratteristiche imprescindibili per un sacco a pelo

Temperatura del sacco a pelo invernale o estivo

Nelle etichette di ogni sacco a pelo vengono indicate tre temperature. La più alta è la "temperatura di confort" che corrisponde alla temperatura esterna a cui una donna può dormire vestita all'interno del sacco a pelo. Le altre due sono temperature estreme e si riferiscono a quanto possiamo resistere prima di andare in ipotermia, pertanto non è bene utilizzarle come temperature di riferimento.

Avrete notato che vi ho appena detto che ... "la temperatura di confort indicata sul sacco a pelo, corrisponde alla temperatura esterna in cui una donna (vestita) può dormire all'interno del sacco a pelo senza soffrire il freddo". Questo perché le donne hanno una "temperatura di confort" superiore a quella dell'uomo di 3/5 gradi. Per essere chiari: se per un uomo la temperatura ideale per dormire sono 18 gradi, per una donna saranno 21/23 gradi.


La "temperatura di confort" di un sacco a pelo invernale o estivo, si calcola attraverso prove fatte in laboratorio in condizioni ideali di umidità e senza vento, pertanto la precisione dei dati che vengono stampati sul sacco a pelo è relativa, ed inoltre dipende da come ogni marca di sacco a pelo ha eseguito queste prove di verifica.
Tenete in considerazione che per ogni lavaggio, il sacco a pelo andrà perdendo di qualità e resistenza alle temperature.

Materiale di riempimento del sacco a pelo invernale o estivo

Ci sono due tipi di materiale:

1) Fibra sintetica - Le fibre sintetiche danno meno calore ed occupano molto spazio, ma bisogna riconoscere che si asciugano rapidamente e possono essere lavate in qualsiasi lavatrice. Cosa molto importante ... sono molto economiche

2) Piume - Isolano meglio, sono più leggere ed occupano meno spazio. In questo caso bisogna riconoscere che quando si inumidiscono perdono la loro capacità di mantenere la "temperatura di confort" e sono molto più care e delicate della fibra.

Qualità dei tessuti del sacco a pelo invernale o estivo

Verifica che il sacco a pelo si stato fatto con un tessuto resistente, meglio se di quelli anti strappo. Controlla anche le cuciture in prossimità della zip, soprattutto se puoi aver pensato di unirlo ad un altro sacco a pelo, questo perché la zona sella zip verrebbe sottoposta ad una maggiore tensione.
Inoltre, un sacco a pelo con un tessuto interno che non sia sintetico ma composto da cotone o seta, è di certo più gradevole al tatto, non prende cattivi odori e non si appiccica alla pelle se stai sudando.

Se viaggi in coppia verifica che il sacco a pelo si possa unire

Per mantenere l'armonia coniugale, assicurati di comprare un sacco a pelo che si possa accoppiare. Affinché questo sia possibile:

1) Ogni sacco a pelo deve disporre della zip in uno dei due lati. Ci sono sacchi a pelo destri e sacchi a pelo sinistri, questo viene indicato nella rispettiva sacca. Questo problema non è affatto banale: se infatti i sacchi a pelo sono entrambi destri o sinistri, qualcuno dovrà dormire con il cappuccio del sacco a pelo appoggiato sul viso; inoltre la parte inferiore del sacco a pelo scalda molto meno di quella superiore.

2) Che la zip arrivi fino ai piedi del sacco a pelo. Nei sacchi a pelo ultra compatti la zip arriva fino alla metà pertanto potrebbe capitare di poter unire due sacchi a pelo solamente fino al livello del nostro ombelico.

3) Se i sacchi a pelo non sono della stessa marca o modello, controlla che le zip siano compatibili

Quanto può essere compresso un sacco a pelo invernale o estivo

Non accontentatevi di vedere un sacco a pelo aperto me è importante che chiediate a rivenditore di comprimerlo e metterlo nella sua sacca. In questo modo potrete valutare le effettive dimensioni del sacco a pelo e lo spazio che occuperà nel vostro carico.

Il sacco a pelo che consiglio

Klarfit Gullfoss sacco a pelo con innovativa imbottitura fibra H4 


Altri articoli interessanti:



Lascia la tua e-mail per ricevere la mia newsletter

Nessun commento:

Posta un commento