Charles Caleb Colton

Chi visita paesi stranieri, ma frequenta solo i suoi connazionali, cambia clima ma non abitudini. Vede nuovi meridiani, ma gli stessi uomini e, con la testa vuota come le tasche, torna a casa dopo aver viaggiato con il corpo, ma essendo rimasto fermo con la mente.

2 commenti:

  1. sono d'accordissimo! Ma ogni regola ha la sua eccezione: venite a Parigi e scoprirete perché è meglio legare con i propri connazionali! ed è qui che l'identità nazionale si fa forte! ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proposta accettata, ci vediamo presto!
      un bacio
      Riccardo

      Elimina